Valle Telesina, padre orco abusa della figlia per 6 anni: lei racconta tutto in un tema

Una notizia agghiacciante arriva dalla provincia di Benevento: un uomo di 54 anni residente nella Valle Telesina (Sannio) è stato condannato a quattro anni per aver abusato sessualmente della figlia. A riportare la notizia è Fanpage.it.

Le violenze sessuali si sarebbero perpetrate per molto tempo prima di venire alla luce. Secondo quanto si apprende, i primi abusi sarebbero avvenuti quando la bambina aveva soltanto 11 anni, e sarebbero rimasti nascosti per sei anni prima di essere denunciati.

Il 54enne avrebbe approfittato dei momenti in cui accompagnava la figlia in camera per metterla a letto, oppure dei momenti in cui si trovavano in automobile. In seguito, quando la bambina è diventata una ragazza di 17 anni e ha cominciato a frequentare le superiori, qualcosa sarebbe cambiato.

La giovane ha infatti raccontato le violenze sessuali che avrebbe subito per anni nel corso di un tema a scuola, e da lì sono scattate le indagini. Adesso il camionista della Valle Telesina dovrà scontare quattro anni di carcere, una pena ottenuta tramite il rito abbreviato (l’accusa aveva chiesto 6 anni e 8 mesi di reclusione).

Potrebbe anche interessarti