MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Ospedale San Paolo, donna aggredisce infermiera con una sega da falegname: “E’ omicidio premeditato”

ospedale san paolo segaAggressione numero 46 da inizio anno al personale sanitario in Campania. A denunciare questo nuovo episodio è la pagina Facebook ‘Nessuno Tocchi Ippocrate‘ da sempre in prima linea nella difesa e nella tutela di medici e infermieri.

OSPEDALE SAN PAOLO: DONNA AGGREDISCE INFERMIERA CON UNA SEGA DA FALEGNAME

Questo il post dell’Associazione che spiega come ieri una donna abbia tentato di aggredire un’infermiera con una grossa sega da falegname. Tutto sarebbe accaduto all’interno del Pronto Soccorso dell’Ospedale San Paolo e solo il pronto intervento di un collega ha evitato il peggio:

Questa storia incredibile è successa ieri sera intorno alle 23 presso l’ospedale San Paolo a FUORIGROTTA, una signora entra al triage lamentando un malore, l’infermiera le spiega che ci sono dei tempi di attesa. A queste parole la donna estrae da sotto la maglietta una grossa sega da falegname, l’infermiera viene salvata in extremis da un collega che se la tira a se. Immediatamente le guardie giurate immobilizzano e disarmano la signora mettendola a terra! Dopo poco arriva la polizia che classifica la donna come psichiatrica (?) ed la affida alla famiglia“.

Come spiegato dal Dott. Manuel Ruggiero, l’aggressione dell’infermiera con una sega all’interno dell’Ospedale San Paolo è qualcosa di molto grave:

Ci troviamo difronte ad un vero e proprio tentato omicidio premeditato, bisogna fare assolutamente qualcosa, sopratutto bisogna rivedere i protocolli operativi con le forze dell’ordine, bisogna assicurare queste persone alla giustizia, chiediamo un incontro al prefetto!

Potrebbe anche interessarti