MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli, è morto il prof. Paolo Augusto Masullo: figlio del celebre filosofo Aldo

E’ morto il filosofo Paolo Augusto Masullo, figlio di Aldo Masullo, anche lui celebre filosofo oltre che politico e docente sia dell’Università Federico II di Napoli che in Germania. A circa un anno dalla morte del padre, si è spento all’età di 65 anni. A renderlo noto è stata l’Università degli studi della Basilicata.

E’ morto Paolo Augusto Masullo

Formatosi a Napoli,  il prof. Paolo Augusto Masullo ha dedicato la sua vita agli studi sulla Filosofia Morale, concentrandosi in particolare sui temi dell’Antropologia Filosofica, seguendo la scia di suo padre Aldo scomparso nell’aprile del 2020. Attualmente era professore di filosofia morale al Dipartimento di Scienze politiche dell’Università Federico II di Napoli.

In Basilicata si è distinto come rappresentante dei ricercatori universitari ed è stato più volte membro del Senato Accademico, per poi continuare nel suo lavoro come professore associato e ordinario di Filosofia Morale. Di qui il cordoglio dell’Università della Basilicata: “Ci ha lasciato prematuramente il prof. Paolo Augusto Masullo (1956), che per tre decenni è stato brillante e costruttivo componente del corpo accademico dell’Università della Basilicata”.

“Della sua poliedrica attività ci piace ricordare lo sforzo profuso per l’istituzione e gestione del corso di Scienze della Comunicazione e del corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche, per il Master di Giornalismo e per l’attivazione, breve ma significativa, di una Radio di Ateneo, a testimonianza della capacità di coniugare la ricerca accademica con il mondo concreto della comunicazione”.

Potrebbe anche interessarti