MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Pomigliano, tragico incidente nella notte: Pasquale muore a 20 anni

incidente pomigliano
Foto Facebook-Pasquale Somma

Un altro tragico scontro sulle strade campane, l’ennesimo in cui perde la vita un giovane. A Pomigliano d’Arco, questa notte, un’auto è finita contro il guardrail: l’incidente è costato la vita a Pasquale Somma, un ragazzo di soli 20 anni di Saviano.

Secondo quanto riporta il Messaggero, l’incidente si è verificato intorno alle 2:30 di stanotte lungo la strada statale 162, nel territorio di Pomigliano D’Arco. Ad essere coinvolti nel sinistro quattro ragazzi che stavano rientrando da Napoli a bordo di una macchina, una Renault modello Modus.

A un certo punto, per cause ancora in corso di accertamento, l’auto è finita contro il guardrail. L’impatto è stato così violento da sbalzare tre dei quattro passeggeri fuori dall’abitacolo. Uno di loro, Pasquale Somma, è morto nell’incidente: vano l’arrivo dei sanitari del 118, che hanno potuto solo constatare il decesso del giovane.

I tre amici di Pasquale sono ricoverati in ospedale, le loro condizioni non sarebbero gravi. Sulla dinamica del sinistro stradale indagano i militari dei carabinieri della stazione di Pomigliano D’Arco, guidati dal maresciallo Valerio Scappaticci.

Numerosi i messaggi di cordoglio comparsi sui social in onore del ragazzo, che giocava a calcio come portiere. Questo il post scritto dall’ASD Cimitile su Facebook: “ASD CIMITILE CALCIO 1966: Il Presidente unito alla Dirigenza Granata, si associano al commiato per la triste e prematura scomparsa del giovane calciatore Pasquale Somma.
L’intera Compagine Granata esprime le proprie Sentite Condoglianze alla Famiglia. Buon Viaggio R.I.P. Pasquale Somma ti accolga Dio in Paradiso”.

Questo invece il messaggio dell’ASD Casoria: “Con la morte nel cuore, l’ASD Città di Casoria tutta si stringe intorno al dolore della famiglia Somma per la prematura e tragica scomparsa del giovane . Portiere classe 2001 proprio stasera era atteso dalla nostra squadra per una prova. Nessuna parola solo tanto straziante dolore per la tragedia. Che la terra ti sia lieve, portiere volante...”

Potrebbe anche interessarti