MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Massimo Galli: “Dobbiamo convincere le persone a vaccinarsi. Le prossime settimane saranno critiche”

massimo galliL’autunno si avvicina sempre di più, e probabilmente ci aspetta un’ulteriore impennata di contagi. Per questo motivo Massimo Galli, primario al Sacco di Milano, insiste sulla necessità di vaccinare sempre più persone e farsi trovare preparati alle settimane che verranno.

L’infettivologo si esprime anche a proposito dell’obbligo vaccinale, un’ipotesi che presto potrebbe diventare realtà. ” “È uno strumento che deve essere applicato, ma occorre del tempo che spero possa essere breve”, dichiara Massimo Galli nel corso del suo intervento nella trasmissione “Agorà” su Rai 3.

“Nel frattempo bisogna fare tutto quello che si può per ottenere una copertura vaccinale più ampia possibile subito, perché le prossime settimane saranno critiche ed è lì che si gioca gran parte di questa battaglia d’autunno. Bisogna convincere subito il massimo di persone possibile per evitare la circolazione del virus che può creare qualche guaio”.

Tuttavia, spiega ancora Galli, si tratta di un’opera di convincimento molto difficile. “Chi non si è convinto di fronte a tutto quello che si poteva vedere in questo periodo è piuttosto refrattario. Cionondimeno ci si deve provare e mi auguro che l’aspetto dell’interesse individuale possa avere un peso in questo caso, visto che quello dell’interesse comune non mi sembra particolarmente considerato“.

Questo vale in particolare con la variante Delta che circola e che è ormai diventata dominante. “O le persone hanno attenzioni molto forti e si chiudono in un eremo in montagna, o verosimilmente hanno un elevato rischio di contrarre l’infezione“.

Potrebbe anche interessarti