MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Covid, De Luca tuona: “Estendiamo il Green Pass quanto più è possibile”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a seguito della presentazione dei progetti per la realizzazione del nuovo ospedale di Salerno, con la stampa ha fatto il punto sulla questione del Green Pass e della riapertura delle scuole.

De Luca: “Estendiamo il Green Pass, tamponi salivari nelle scuole”

Queste le sue parole: “Dal punto di vista della scuola abbiamo una situazione di grande tranquillità. Sapete che siamo la Regione di Italia che ha avuto il livello più alto di vaccinazione del personale scolastico. Per quanto riguarda la popolazione studentesca abbiamo un ottimo livello di vaccinazione, siamo al 75% per le secondarie superiori. Dobbiamo fare ancora uno sforzo per le medie per stare tranquilli. Siamo in una situazione incomparabilmente migliore rispetto a un anno fa. Dobbiamo insistere”.

Quanto alla misura del Green Pass si è scagliato nuovamente contro alcuni esponenti politici: “La quantità di stupidaggini che hanno raccontato Salvini, Meloni e qualche squinternato, hanno determinato un rallentamento della campagna di vaccinazione. Ci ha messo del suo anche la confusione determinata dal Governo nazionale. Oggi dobbiamo fare l’ultimo tratto se vogliamo stare tranquilli”.

Al contrario, il Governatore ha annunciato di essere favorevole all’estensione dell’obbligatorietà del Green Pass: “Credo che possiamo cominciare l’anno scolastico in condizione di grande tranquillità. Procederemo ovviamente con i tamponi salivari nelle classi sentinella quindi manterremo alto il livello di attenzione e di controllo. Per il resto estendiamo il Green Pass quanto più è possibile”.

“Una delle posizioni più sconcertanti e incomprensibili è quella della Meloni. Qual è la violazione di libertà del Green Pass? Cosa propone che chi va in una mensa scolastica può essere non vaccinato per contagiare gli alunni? Chi guida bus ad alta percorrenza può essere non vaccinato? Abbiamo esponenti politici che fanno della banalità il loro modo di essere”.

Del resto il Presidente si era già scagliato contro coloro che si sono schierati a favore della vaccinazione contro il covid discostandosi dalla misura che rende obbligatorio il Green Pass per l’accesso ad alcuni luoghi. Proprio a loro si era rivolto dicendo: “Vecchi caproni, vergognatevi. Sono imbestialito”.

Potrebbe anche interessarti