Napoli, de Magistri saluta: “10 anni di vita dedicati alla città togliendo tempo ai miei cari”

de magistrisLuigi de Magistris quest’oggi ha preso parte al suo ultimo consiglio comunale come sindaco di Napoli. Tra poco più di 2 settimane conosceremo il nome del nuovo primo cittadino di Napoli – a meno che non si arrivi al ballottaggio tra i due candidati più votati.

Dopo il consiglio comunale, de Magistris si è fermato a parlare con i giornalisti presenti per raccontare le emozioni di questi anni e le speranze per il futuro della città: “Non è tanto il dispiacere di lasciare, quanto più l’emozione di quello che è stato. Sono stati 10 anni di vita dedicati totalmente alla città, ai napoletano, togliendo anche tempo ai miei cari. Ho dato tutto me stesso alla città che amo profondamente e nella quale sono nato.

Credo si sia conclusa una bella pagina sul piano istituzionale. Ho molto apprezzato – ha proseguito il sindaco – questo consiglio comunale che mette in sicurezza approvando il bilancio in un momento non facile. Sono stati 10 anni fantastici.

Dire che il ricordo più bello di questi anni sia stato il giorno delle elezioni sarebbe scontato. Uno dei momenti più belli sono i giorni trascorsi con i bambini della città. Quello che non farei sono le elezioni politiche del 2013, è passato un segnale di motivo di distrazione. Il prossimo sindaco che arriverà troverà una squadra amministrativa molto solida, fermo restando i nuovi innesti che ci saranno“.

Potrebbe anche interessarti