Casoria, tentano di rubargli il Rolex: 26enne ferito a colpi di pistola

rapina casoriaAttimi di paura a Casoria, dove un ragazzo di 26 anni sarebbe stato ferito a colpi di pistola dopo aver reagito a un tentativo di rapina. A riportare la notizia è Il Mattino.

Il protagonista dell’episodio è G. L., 26enne del rione Don Guanella (Napoli), che ha raccontato la sua versione dei fatti ai poliziotti che lo hanno interrogato. Stando alle sue parole, il 26enne sarebbe stato affiancato da due uomini scooter mentre era a bordo della sua auto.

Uno di loro gli avrebbe puntato contro una pistola, chiedendogli di consegnare il Rolex che aveva al polso. Il 26enne, però, ha raccontato di aver tentato di reagire: pertanto il rapinatore avrebbe esploso contro di lui alcuni colpi di pistola, uno dei quali lo avrebbe colpito al femore destro.

Il ragazzo è arrivato quindi al pronto soccorso del Cardarelli, dove ha ricevuto le cure mediche del caso. La sua prognosi è ancora riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. I due presunti rapinatori, secondo la ricostruzione della vittima, si sarebbero dati alla fuga subito dopo averlo ferito.

Sulla tentata rapina verificatasi a Casoria indagano gli agenti dell’dell’Ufficio Prevenzione Generale. Sembra che ultimamente si siano moltiplicati gli episodi di rapina a mano armata sul territorio, Gli inquirenti, che hanno messo insieme gli accaduti degli ultimi mesi, sospettano che alla base di tutto ciò vi sia un’unica banda di criminali.

Potrebbe anche interessarti