Enrico Varriale indagato per stalking e violenza sull’ex compagna: lui nega

Enrico VarrialeE’ una vicenda personale, dolorosa e imbarazzante. Le cose sono andate molto diversamente da come è stato raccontato“, racconta Enrico Varriale.

La storia che riguarda il giornalista 61enne volto di Rai Sport, è stata anticipata dal Corriere della Sera, che riporta ampi stralci del provvedimento firmato dalla giudice del Tribunale di Roma.

Varriale non potrà avvicinarsi a meno di 300 metri dalla ex compagna. Lo ha deciso il gip Monica Ciancio, che ha imposto all’ex vice direttore di Rai Sport anche il divieto di comunicare con la donna.

Stando a quanto raccontato dall’ex compagna il 6 agosto l’ira dell’uomo sarebbe sfociata in violenza: “Durante un alterco per motivi di gelosia la sbatteva violentemente al muro scuotendole e percuotendole le braccia, sferrandole dei calci, mentre la persona offesa cercava di rientrare in possesso del cellulare che le aveva sottratto, le afferrava il collo con una mano cagionandole lesioni“. Questo ha portato la donna a interrompere la relazione e ad andare in ospedale.

A rafforzare queste accuse ci sarebbero i certificati medici che raccontano di ferite, lividi e tumefazioni.

Potrebbe anche interessarti