A Napoli è già dicembre: dopo le luminarie è arrivato anche Babbo Natale

Facebook Giuseppe Alviti

Dopo il montaggio delle luminarie, avvenuto con grande anticipo, a Napoli, precisamente in piazza Vittoria, è spuntata già la prima installazione di Babbo Natale. A renderlo noto è Giuseppe Alviti, responsabile dipartimento Sicurezza e vivibilità di Forza Italia.

Napoli, a piazza Vittoria è arrivato Babbo Natale

Il noto sindacalista napoletano ha diffuso una foto dell’installazione commentando: “Adesso a Napoli. Senza parole. Ma avete perso davvero senso e misure. Da non crederci ma è pura verità. A Napoli sul lungomare da stamattina c’ è una fantasmagorica quanto appariscente gommone di Babbo Natale”.

“È vero che non esistono più le mezze stagioni ma adesso mi sembra si stia esagerando. Le ultime elezioni hanno dato imbarazzanti situazioni e risultati ma nulla togliere a Babbo Natale a questo punto anticiperei anche la befana e carnevale con le maschere di Pulcinella e Arlecchino”.

Mentre lo scorso anno i napoletani furono costretti a rinunciare alle luminarie, potendo contare solo su qualche monumento illuminato, stavolta già a partire dal mese di settembre la città partenopea ha avviato gli allestimenti natalizi. Dunque, oltre alle installazioni di luci, rientrate nel progetto della Camera di Commercio, nel bel mezzo di piazza Vittoria è già possibile ammirare Babbo Natale. Iniziative che hanno suscitato lo stupore dei cittadini visto che le festività natalizie sono ancora lontane.

Alviti si rivolge, così, a Gaetano Manfredi, il nuovo sindaco di Napoli: “Al neo sindaco Manfredi, oltre a fargli gli auguri, nei prossimi mesi lo attenzionerò di valide proposte e proteste se Napoli non dovesse funzionare correttamente”.

Potrebbe anche interessarti