Maltempo in Campania, a San Felice a Cancello fulmine distrugge il Campanile di una Chiesa

fulmine campanileIl maltempo che si è abbattuto su tutta la Campania ha provocato ingenti danni. Se città come Bacoli e Monte di Procida sono state sommerse dall’acqua, a Caserta un fulmine ha colpito il campanile di una Chiesa danneggiando la campana e la copertura in muratura.

FULMINE COLPISCE IL CAMPANILE DI UNA CHIESA

A renderlo noto sono i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Caserta proveniente dalla sede centrale che questa mattina alle 9 sono intervenuti in via Napoli nel comune di San Felice a Cancello presso la chiesa di Sant’Alfonso Maria dei Liguori. Qui i Vigili hanno constatato che il fulmine aveva danneggiato parte della copertura in muratura del campanile alto circa 20 metri e la campana. Sul posto è intervenuta anche un’autoscala, proveniente sempre dalla sede centrale del Comando, che ha dato supporto alla squadra nelle operazioni di rimozione delle parti pericolanti e messa in sicurezza della struttura. Per consentire le operazioni di messa in sicurezza della zona, sono state chiuse alla viabilità le strade adiacenti la chiesa.

Il maltempo proseguirà anche nella giornata di domani. La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo, valido dalle ore 12:00 di domani, mercoledì 6 ottobre, fino alle 12:00 del giorno successivo. Ma la pioggia sulla città di Napoli non si è mai fermata da questa mattina alle sei mandando in tilt la circolazione e la metropolitana linea 1, con l’intera tratta sospesa.

Potrebbe anche interessarti