De Magistris ringrazia Alessandra Clemente: “Da consigliera farà valere la sua esperienza”

de magistris clementeSi è conclusa ieri l’esperienza decennale di sindaco di Napoli per Luigi de Magistris: l’ex primo cittadino, commentando i risultati delle elezioni, ha ringraziato Alessandra Clemente e ha affermato che l’ex assessora saprà far valere la sua esperienza in Consiglio comunale.

Qui arriva un segnale di quanto importante sia stata l’esperienza napoletana, anche in termini di nomi, perché tanti dei consiglieri comunali eletti e anche tanti dei consiglieri che per pochissimo non sono stati eletti, vengono dalla nostra esperienza”, ha dichiarato de Magistris a La Repubblica.

“Quindi più che mai si sente l’esigenza del consolidamento del laboratorio politico, con riferimento al quale da qui a Natale decideremo che forma dare per essere ancora più lanciati verso un futuro, in particolare verso le politiche del 2023“.

Voglio ringraziare Alessandra Clemente“, afferma ancora de Magistris, “perché con generosità si è lanciata in un’avventura non facile e sono convinto che da consigliera comunale saprà far valere la sua esperienza, la sua capacità e la sua freschezza. Le mie motivazioni sono forti, come lo erano prima”.

Del resto, anche la stessa Alessandra Clemente ha ribadito il suo impegno a lavorare per il bene della città, anche dall’opposizione. In un videomessaggio pubblicato ieri su Facebook, la neoeletta consigliera comunale ha ringraziato chi l’ha sostenuta in questa campagna elettorale e ha dichiarato che continuerà a esserci per la sua Napoli.

De Magistris, a sua volta, ha concluso le sue dichiarazioni guardando al futuro: “Adesso bisogna organizzarsi per dare respiro profondo, visione lunga e prospettiva larga ad un progetto che mi ha visto attrarre consensi in questi anni davvero molto forti e senza precedenti, se consideriamo che ho deciso di non appartenere a nessuna forza partitica e ho continuato a fare politica con le mani pulite, fuori dalle stanze della mediazione del compromesso morale, in maniera libera coraggiosa e mettendoci come sempre tutto me stesso“.