All’Unione Industriali si esalta il cioccolato: Gay Odin racconta le radici del suo successo made in Naples

Il cioccolato fa bene al cuore e alla mente. Per questo oggi all’Unione Industriali di Napoli, con inizio alle ore 17.00, si terrà un incontro che vedrà tra i protagonisti l’eccellenza della gastronomia dolciaria partenopea. La storica azienda Gay Odin, che ha fatto della qualità la sua bandiera e continua a raccogliere successi in Italia e nel mondo, racconta le radici dell’innovazione e i segreti del suo successo nel corso di un incontro dal titolo “Gay Odin. Alle radici dell’innovazione”.

ALL’UNIONE INDUSTRIALI DI NAPOLI APPUNTAMENTO CON GAY ODIN

Imprenditori, nutrizionisti, intellettuali a confronto sui grandi valori organolettici e nutraceutici del buon cioccolato, e più in generale, delle produzioni di eccellenza “made in Naples”, in virtù di asset aziendali sempre attenti alle esigenze di tutte le generazioni. L’evento prende spunto dalla ricorrenza del quindicesimo anniversario della scomparsa di Giuseppe Maglietta, proprietario dello stabilimento fin dal 1960. Sono in programma gli interventi del Vice Presidente Unione Industriali Napoli Costanzo Jannotti Pecci, dell’Amministratore Gay Odin Marisa Del Vecchio, del Presidente Sezione Industria Culturale e Creativa Unione Industriali Napoli Antonio Parlati, del Presidente Sezione Filiera Alimentare Unione Industriali Napoli Gaetano Torrente, di Raffaella De Franchis (Federazione Italiana Medici Pediatri Napoli), del Neolaureato Bocconi Francescopaolo Schisa, di Davide Maglietta (Consiglio di Amministrazione Gay Odin). Modera il Giornalista Gianluca Vigliotti.

UN PIEMONTESE INNAMORATO DI NAPOLI: LA STORIA DI GAY ODIN

Potrebbe anche interessarti