I fratelli De Filippo al cinema: sarà nelle sale solo per 3 giorni

Finalmente nelle sale il film I fratelli De Filippo del regista Sergio Rubini. La pellicola racconterà la vita di Eduardo De Filippo insieme a quella dei fratelli Titina e Peppino.

Un viaggio dalla loro infanzia fino alla formazione della compagnia del Teatro Umoristico I De Filippo. Il film uscirà nelle sale cinematografiche i giorni 13, 14 e 15 Dicembre 2021.

I fratelli De Filippo, un film di Sergio Rubini

Il regista Sergio Rubini, inizialmente, voleva creare una serie tv, ma poi ha deciso per un film di 142 minuti. Gli attori che interpreteranno i tre fratelli sono: Mario Autore nei panni di Eduardo, Domenico Pinelli in quelli di Peppino e Anna Ferraioli Ravel sarà Titina. Eduardo Scarpetta, il padre naturale dei De Filippo, è interpretato da Giancarlo Giannini e suo figlio Vincenzo da Biagio Izzo.

Sergio Rubini ha voluto dedicare un film ai fratelli De Filippo per la grande passione che nutre verso Eduardo.

La trama

Il film diretto da Sergio Rubini, è ambientato nei primi anni del XX secolo e racconta la storia di Peppino, Titina ed Eduardo, tre fratelli che vivono a Napoli con la madre Luisa. Il padre, Eduardo Scarpetta, è spesso assente, perché è lo zio della madre ed è un noto attore e drammaturgo. Nonostante non siano figli legittimi l’uomo li riconosce e li introduce nel mondo del teatro fin da piccoli. Dopo la morte di Scarpetta non ricevono nulla della sua eredità, a parte il talento che ben presto trasformano in arte.

Potrebbe anche interessarti