Mare Fuori, stasera in TV tornano i ragazzi di Nisida: le anticipazioni della puntata

Questa sera alle 21:20 su Rai 2 andrà in onda la seconda puntata di Mare Fuori 2, la fiction ambientata a Napoli che vede come protagonisti i ragazzi del carcere minorile di Nisida, che stando alle anticipazioni non sarà priva di colpi di scena.

Seconda puntata di Mare Fuori 2: le anticipazioni

Nel primo episodio, dal titolo ‘Io non sono come voi’, Naditza esce e, all’insaputa dei suoi genitori, viene data in affidamento alla famiglia di Filippo, in attesa che lui venga trasferito a Milano. Nel frattempo Cardiotrap e Gemma sembrano avvicinarsi sempre più. Lino, invece, viene adescato dalla ricca e affascinante mamma di Sasà, il ragazzino della Napoli bene. Nell’IPM fa il suo ingresso Kubra, italiana di prima generazione e figlia di mamma africana.

A seguire il secondo episodio intitolato ‘Amare chi fa male’. Tra i protagonisti c’è ancora una volta Carmine: il magistrato predisporrà il suo rientro in istituto e lui affida sua figlia alla madre di Nina volendo evitare a tutti i costi che diventi una Di Salvo. La sua famiglia, però, è in guerra con i Ricci.

Intanto Filippo ottiene il trasferimento a Milano dove ad attenderlo c’è Nad. Per salutarlo Beppe organizza un concerto dove Cardio si esibisce dando voce ai pezzi scritti con Gemma. Anche Pino farà i conti con l’amore: il ragazzo è attratto da Kubra che, tuttavia, sembra non ricambiare l’attenzione mostrandosi ostile con tutti.

Nelle sei puntate della seconda stagione, dunque, prosegue il racconto delle storie dei giovani rinchiusi nell’istituto minorile partenopeo. Proprio all’interno di quelle mura ognuno di loro avrà modo di capire chi sono stati, chi sono e chi vorranno essere, facendo i conti con le proprie origini.

Potrebbe anche interessarti