Covid, De Luca annuncia: “La mia idea è quella di realizzare centri vaccinali per i bambini”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nell’ambito degli interventi per frenare la diffusione del covid, ha annunciato di voler realizzare appositi centri vaccinali per bambini accelerando così l’immunizzazione della popolazione pediatrica.

De Luca: “Vogliamo realizzare centri vaccinali per bambini”

Con il pronunciamento dell’Ema, anche l’Italia si avvia verso la somministrazione dei vaccini anti-covid per la fascia d’età che va dai 5 agli 11 anni. Decisione accolta positivamente dal Governatore campano che proprio ieri, ha dichiarato: “Dobbiamo affidarci alle valutazioni dei pediatri, dei ricercatori e della scienza. Per quello che mi riguarda è indispensabile avviare la campagna di vaccinazione anche per i bambini da 5 a 11 anni”.

“Per tenerli a scuola, evitare di tenerli chiusi a casa, evitare danni psicologici e formativi. Dobbiamo dare prova di senso di responsabilità e di razionalità. Non dobbiamo perdere nemmeno un minuto di tempo se vogliamo evitare di chiudere l’Italia”.

Oggi, a margine di una visita al museo Madre di Napoli, De Luca, come rende noto l’Ansa, ha annunciato: “La mia idea è quella di realizzare dei centri vaccinali per i bambini e dedicati ai bambini oltre ad impegnare fino in fondo i pediatri di libera scelta e di famiglia”.

Tra oggi e domani è atteso il parere dell’Aifa ma la data chiave di partenza sembra essere quella del 23 dicembre. Intanto sono già stati resi noti i dati sull’efficacia del farmaco e sugli eventuali effetti collaterali così come i pareri degli esperti che concordano sull’importanza di sottoporre anche i bambini alla vaccinazione.


Potrebbe anche interessarti