Auto sul lungomare, Manfredi: “Prima apriamo la Galleria poi valuteremo giorni e orari”

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, è tornato a parlare della questione del lungomare riaperto al traffico delle auto che ha scatenato il malcontento degli esercenti del posto così come delle associazioni ambientaliste.

Napoli, Manfredi sulla riapertura del lungomare alle auto: “Prima riapriamo la Galleria”

Pochi giorni fa l’assessore alla mobilità, Edoardo Cosenza, aveva annunciato: “Per il lungomare, il passaggio delle automobili è previsto e confermato”. Oggi sulla questione è intervenuto anche il primo cittadino che ha chiarito: “Per poter parlare del lungomare dobbiamo prima riaprire la Galleria Vittoria. Ci auguriamo che nei prossimi giorni, malgrado il furto che c’è stato nei mesi scorsi, riusciremo a riaprire la Galleria che è quello che si aspettano i napoletani”.

Dopodiché sarà valutato il destino del lungomare partenopeo: “Abbiamo la necessità di avere un approccio molto tecnico alla mobilità. La collaborazione con l’Aci è molto importante perché ci consente di avere i dati di cui abbiamo bisogno.

“Questo ci consentirà poi di fare delle scelte appropriate per quanto riguarda il lungomare in maniera tale da massimizzare la chiusura del lungomare ma compatibilmente con quelle che sono le esigenze del traffico, valutando durante la settimana quali sono i giorni o gli orari in cui è indispensabile che venga garantita la riapertura”.

A seguito della riapertura della Galleria Vittoria, la cui chiusura ha determinato il ritorno delle auto nel tratto interessato, l’amministrazione comunale, dunque, valuterà il ritorno del traffico delle auto sul lungomare. Al momento sembrerebbe che l’accesso ai veicoli potrebbe essere impedito soltanto durante il weekend e i giorni festivi.


Potrebbe anche interessarti