Green Pass, Manfredi: “Rafforzeremo i controlli per un Natale sereno”

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato un ulteriore rafforzamento dei controlli in vista del Natale, per garantire il rispetto delle norme anti-covid.

Napoli, Manfredi: “Più controlli in vista del Natale”

Già da ieri, con l’entrata in vigore del nuovo decreto, i Carabinieri del comando provinciale di Napoli sono impegnati nelle attività di controllo del Green Pass presso stazioni, porti e stazionamenti di taxi. A seguito delle indicazioni diffuse dal Viminale le operazioni delle forze dell’ordine saranno intensificate anche all’interno di bar e ristoranti.

A tal proposito il primo cittadino ha dichiarato: “Si sta lavorando. Oggi ci sarà un’ulteriore riunione, un tavolo tecnico in prefettura. Chiaramente i controlli non sono semplici ma abbiamo cominciato a lavorarci già diverse settimane fa, soprattutto per i luoghi della movida”.

“I controlli più dettagliati continueranno. Il tema dei trasporti è molto complicato, c’è una difficoltà a realizzare questi controlli. Con l’aiuto delle aziende cercheremo di rafforzare i controlli soprattutto per fare in modo che il Natale sia sicuro. Questo è l’obiettivo che tutti noi abbiamo”.

Per prevenire assembramenti, in vista delle festività, il sindaco ha già firmato un’ordinanza per istituire il senso unico nella strada degli artigiani dei pastori presepiali, dall’intersezione con via San Biagio dei Librai/vico Figurari, in direzione Piazza San Gaetano.

Intanto è stato reso noto anche il piano degli eventi previsti tra Natale e Capodanno. In particolare l’arrivo del nuovo anno sarà celebrato in Piazza Plebiscito con un concerto dedicato. Tuttavia nel caso in cui i numeri del contagio dovessero rivelarsi preoccupanti l’evento sarà trasmesso in televisione.

Potrebbe anche interessarti