Anm, sciopero trasporti di 24 ore: metro, funicolare e bus

Anm informa che giovedì 16 Dicembre l’Organizzazione Sindacale USB ha proclamato uno sciopero di 24 ore. L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

FUNICOLARI

Centrale – Chiaia – Montesanto
prima corsa mattinale garantita:ore 7.00 | ultima corsa mattinale garantitaore 09:20
prima corsa pomeridiana garantita ore 17:00 | ultima corsa serale garantita ore 19:50

METRO L1
> prima corsa mattinale garantita

DA PISCINOLA 06:42 | DA GARIBALDI 07:22
> ultima corsa mattinale garantita
DA PISCINOLA 09:16 | DA GARIBALDI 09:14
> prima corsa pomeridiana garantita
DA PISCINOLA 17:12 | DA GARIBALDI 17:52
> ultima corsa serale garantita
DA PISCINOLA 19:46 | DA GARIBALDI 19:44

LINEE DI SUPERFICIE (bus, tram, filobus)

IL SERVIZIO E’ GARANTITO DALLE ore 05:30 alle 08:30 | dalle ore 17:00 alle 20:00
ATTENZIONE! Leultime partenze vengono effettuate 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero. Il servizio torna regolare 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

I motivi dello sciopero

Motivazioni dello sciopero: miglioramento delle condizioni lavorative, organizzative e retributive del personale. Potenziamento del servizio e della qualità dell’offerta. Stabilizzazione del personale interinale; armonizzazione tessere familiari e al valore dei ticket. Indennità lavoro disagiato Operatori di Esercizio e ripristino tabella Anziani; rispetto normative igienico-sanitarie e anti coronavirus a bordo mezzi e nelle sedi di lavoro; pagamento premi di risultato arretrati, gratuità tamponi per accesso dei dipendenti al lavoro e potenziamento attività di screening, in osservanza della sorveglianza sanitaria sancita dal DLgs 81/08 per garantire la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Dati adesione sciopero USB del 23 Novembre 2021: allo sciopero di 4 ore proclamato lo scorso 23 Novembre dalla stessa sigla sindacale, in superficie hanno circolato il 57% circa dei mezzi programmati e l’adesione allo sciopero ha interessato il 43,28% del personale in servizio. I treni della Linea 1 metropolitana hanno circolato regolarmente anche oltre la fascia oraria di garanzia per l’intera mattinata dello sciopero, avendo registrato un’adesione ridotta alle agitazioni del personale in turno pari al 7%. Adesione più alta al 70% sugli impianti Funicolari di Chiaia, Centrale e Montesanto che hanno sospeso il servizio dopo l’ultima corsa mattinale delle ore 10.40 fino alle ore 15.20 quando al termine dello sciopero sono tornate attive. Regolarmente aperti al pubblico, gli Ascensori Chiaia, Ventaglieri e Sanità e le scale mobili intermodali del Vomero per l’intera durata dello sciopero.

Info e aggiornamenti: Contact center ANM al numero verde 800 639525 e profili social media @anmnapolifacebook e twitter attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 6.30 alle ore20.00 | Anmpoint stazioni metro e funicolari.

Potrebbe anche interessarti