Orgoglio del Sud: deputata campana diventa vicepresidente del Parlamento europeo

Un’ottima notizia e un motivo di grande orgoglio per il Sud: l’eurodeputata casertana Pina Picierno è stata eletta vicepresidente del Parlamento europeo.

Dopo la morte prematura di David Sassoli, oggi si è tenuta l’elezione del nuovo presidente del Parlamento europeo. Ad essere scelta alla guida dell’istituzione la deputata maltese Roberta Metsola, eletta già al primo turno con 458 voti favorevoli su 690.

In più, sono nove i vicepresidenti del Parlamento europeo eletti al primo turno dalla Plenaria di Strasburgo. Tra questi troviamo anche Pina Picierno, eurodeputata del Pd originaria di Santa Maria Capua Vetere, che è arrivata seconda per numero di preferenze (527). L’eurodeputata campana si è congratulata con la neoeletta presidente tramite un tweet:

Auguri di buon lavoro alla nuova Presidente del Parlamento Europeo @RobertaMetsola. Nel suo discorso ha evidenziato il lavoro che insieme dobbiamo compiere verso una piena transizione europea e il ruolo centrale che il Parlamento è chiamato a svolgere“.

A congratularsi con la nuova vicepresidente, invece, è il sindaco di Caserta Carlo Marino:

Oggi la casertana Pina Picierno è stata eletta Vice Presidente del Parlamento Europeo. Si tratta di un risultato importante e di prestigio per il nostro territorio. I miei complimenti a Pina che ringrazio anche del suo sostegno spontaneo, senza tirarsi mai indietro per la nostra comunità. Saprai ricoprire questo incarico nel migliore dei modi e nell’interesse dei cittadini. Ad maiora“.

Potrebbe anche interessarti