Morto il giornalista ed europarlamentare David Sassoli: era solito trascorrere le vacanze a Baia Domitia

sassoli baia domizia
FOTO TWITTER SASSOLI

Si è spento questa notte David Sassoli. Il giornalista e presidente del Parlamento europeo era ricoverato dal 26 dicembre per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta ad una disfunzione del sistema immunitario. Inizialmente era stata diffusa la notizia che avesse contratto il covid, poi smentita con un comunicato arrivato dal suo portavoce Roberto Cuillo che ne annunciava il decesso.

MORTO IL GIORNALISTA DAVID SASSOLI: ALCUVE VACANZE TRASCORSE A BAIA DOMIZIA

Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli si è spento alle ore 1.15 dell’11 Gennaio presso il CRO di Aviano (PN) dove era ricoverato. Nelle prossime ore verrà comunicata data e luogo delle esequie“.

Immediato il cordoglio del mondo politico per un uomo che ha rappresentato l’Italia ed era un volto noto della televisione. Sassoli infatti inizia la sua carriera come giornalista diventando uno dei conduttori di punta dell’edizione del Tg1
di cui e’ stato anche vicedirettore durante l’era di Gianni Riotta. Una carriera che si chiuse nel 2009 quando decise di dedicarsi alla politica. Ed è la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen a postare una foto che la ritrae con Sassoli e a scrivere un commento in italiano:

Sono profondamente rattristata dalla morte di un grande europeo e italiano. David Sassoli è stato un giornalista appassionato, uno straordinario Presidente del Parlamento europeo e soprattutto un caro amico. I miei pensieri vanno alla sua famiglia. Riposa in pace, caro David“.

Nato a Roma nel 1956, Sassoli era solito trascorrere le sue vacanze a Baia Domizia. Nel 2019 aveva infatti incontrato il sindaco di Cellole, Cristina Compasso, in un noto lido della zona. Secondo alcuni gruppi locali, avrebbe anche comprato una villa dove si recava per staccare dalla sua vita politica.

Potrebbe anche interessarti