Video. Napoli vista dai turisti: “Non ci hanno ancora scippato come ci avevano detto…”

intervista

Alessio Viscardi, reporter per Fanpage.it, ha intervistato alcuni turisti in visita alla città partenopea nei giorni scorsi, riscontrando opinioni diverse o addirittura opposte tra loro.

Sporco, con molta spazzatura ai lati delle strade e vecchi edifici pericolanti “, lamenta un turista tedesco. Mentre una signora del nord Italia commenta sorpresa la tranquillità della città: ” Molto bella. Abbiamo fatto un giro panoramico sul bellissimo lungomare. Non ci hanno ancora scippato, come ci avevano detto ed è tutto tranquillo. Abbiamo visto anche le pattuglie della polizia“.

Vacanzieri totalmente rapiti dalle bellezze artistiche e dalla quasi unicità del nostro patrimonio storico, follemente innamorati della nostra buona cucina e quasi sorpresi dalla cordialità e disponibilità che solo i napoletani sanno offrire. Ma dal lato opposto c’è, invece, il rammarico di una città che è abbandonata a se stessa, dove l’amministrazione non riesce ad assicurare la giusta pulizia e servizi idonei al turista. Come, ad esempio, adeguate indicazioni stradali oppure riguardanti il servizio metropolitano.

Sembrerebbe che il valore dei nostri beni storici ed artistici sia più noto ai turisti che agli stessi cittadini. Centro storico sporco, monumenti rovinati da scritte di writers, come fa notare una ragazza settentrionale e la mancanza di tutela del nostro grande patrimonio storico troppo spesso trascurato, come rimprovera un turista spagnolo.

Ci auguriamo che a queste semplici opinioni di turisti venga data la giusta importanza e si cerchi di migliorare i servizi trasformando Napoli in una metà vacanziera, ambita e scelta da milioni di persone al pari di altre città europee e dunque non meno importante.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più