Irpinia, auto bloccata nella neve: percorre 12 km a piedi per chiedere aiuto

E’ rimasto bloccato dalla neve su un altopiano in Irpinia. E’ la vicenda di un escursionista di Battipaglia nel Salernitano. Ha percorso 12 chilometri a piedi per arrivare al primo centro abitato e chiedere aiuto.

È accaduto nel primo pomeriggio di sabato a Piano Migliano, nel territorio del comune di Calabritto (Avellino). Come racconta Ansa.it, l’uomo avrebbe lasciato l’automobile bloccata nella neve e non potendo usate il cellulare per mancanza di linea avrebbe deciso di incamminarsi a piedi raggiungendo dopo due ore il centro abitato di Calabritto. Una squadra dei Vigili del Fuoco di Lioni giunta sul posto avrebbe poi recuperato l’autovettura immersa nella neve.

L’uomo ha rischiato di rimanere di notte in mezzo alla neve con temperature al di sotto dello zero e morire assiderato. Ma per fortuna non si è perso d’animo ed è andato tutto bene.

Potrebbe anche interessarti