Si abbassa il pavimento in un appartamento: undici famiglie sgomberate

Undici famiglie al corso Umberto I di Ercolano (Napoli) sono state sgomberate per far controllare le loro abitazioni dai tecnici che ne verificheranno la staticità.

Undici famiglie sgomberate

A darne notizia è il sindaco Ciro Buonajuto che con un’ordinanza firmata ieri sera ha disposto la chiusura al traffico veicolare e pedonale del tratto di strada, dove sorgono le case sgomberate a causa di un abbassamento del piano di calpestio di uno degli appartamenti.

E’ stato istituito, fino a data da destinarsi, il doppio senso di marcia in corso Resina per agevolare il traffico veicolare. “Ho provveduto – ha detto il sindaco Ciro Buonajutoa firmare un’ordinanza sindacale con la quale è stata interdetta al traffico veicolare e pedonale un tratto di Corso Umberto I, in corrispondenza dei palazzi di edilizia privata che abbiamo provveduto a sgombrare a causa di un abbassamento del piano di calpestio di uno degli appartamenti. A tal proposito 11 nuclei familiari hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni in attesa dei controlli da parte dei tecnici per verificare la staticità degli immobili. Contestualmente è stato istituito, fino a data da destinarsi, il doppio senso di marcia in Corso Resina per agevolare il traffico veicolare.
Mi sono recato personalmente sul posto per sincerarmi delle condizioni delle famiglie, che al momento hanno provveduto autonomamente a trovare un alloggio di fortuna.
Mi auguro che il tutto si possa risolvere nel più breve tempo possibile. Vi terrò aggiornato non appena ci saranno sviluppi“.

Potrebbe anche interessarti