Miss Italia 2022 è napoletana: chi è la più bella dello Stivale

Miss Italia 2022 è napoletana. Si chiama Zeudi di Palma, ha 20 anni, ed è stata eletta a Venezia nella finale trasmessa da Ca Vendramin Calergii n diretta streaming sulla piattaforma web Helbiz.

Miss Italia 2022 è napoletana

Giunta al concorso con il titolo di Miss Napoli, città dove è nata, Studia Sociologia all’università. E’ una modella, con la passione per il calcio.

Nella finale ha vinto su Gabriella Bagnasco (Basilicata), e Lorena Tonacci (Campania). Il concorso ha omaggiato i 1600 anni della fondazione della città di Venezia.

Occhi scuri, capelli castani, ha un fratello e una sorella di poco più grandi, Asia e Giuseppe. La vittoria l’ha dedicata alla madre, come ha detto in un’intervista al Corriere.it: “A mia madre Maria Rosaria, donna fortissima, che mi ha insegnato la resilienza. Mio padre, Pasquale, ci ha abbandonati quando avevo due anni, lei ha cresciuto tre figli da sola e quando avevo dieci anni ha anche dovuto affrontare la morte di sua madre, mia nonna. È stata licenziata, ha fatto i lavori più umili, ma non si è mai arresa. Oggi è consigliera dell’ottava Municipalità di Napoli (Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia) e ha fondato “La lampada di Scampia”, un’associazione che aiuta i ragazzi a esprimere il loro talento.

Ho convissuto con la realtà in cui sono nata e cresciuta. – ha aggiunto – A Scampia ho frequentato le elementari e le medie. I ragazzi qui fanno il doppio della fatica per emanciparsi da certi contesti e proprio per questo lo Stato dovrebbe essere più presente per aiutarli. Vale per tutte le realtà più complicate, non solo per la nostra“.

Su Gomorra “Dà un’immagine di Scampia che non riconosco. Non mi interessa vederlo. Scampia è una realtà degradata, ma ci sono tanti ragazzi che vogliono emergere e vogliono emanciparsi“.

Mi piace tutta la musica, – prosegue – la melodia, farmi trasportare dalle emozioni. A Sanremo mi è piaciuta molto la canzone Elisa e poi, certo, Brividi: Blanco e Mamhood hanno trasmesso un messaggio molto moderno”.

Potrebbe anche interessarti