De Luca: “Il Governo ha deciso la fine dell’emergenza. Vediamo se il covid si attiene”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta del venerdì, ha fatto il punto sulla situazione covid in vista della fine dello stato d’emergenza, fissata al 31 marzo 2022.

De Luca sul covid: “Finisce lo stato d’emergenza, siate prudenti”

Innanzitutto è intervenuto nuovamente sulla questione della guerra in Ucraina e sul ruolo dell’Occidente. Non è mancato il consueto aggiornamento sull’emergenza sanitaria: “Il Governo ha deciso la conclusione della fase di emergenza. Ovviamente noi possiamo decidere con i decreti quello che vogliamo poi bisogna vedere se si attiene a quello che decidiamo noi pure il covid”.

“Vi invito ad avere prudenza, è ovvio che dopo due anni siamo stanchi e stremati, abbiamo voglia di vivere e dobbiamo tornare a farlo. Ma siccome negli altri Paesi registriamo nuovi focolai, con omicron 2 che sembra più aggressivo di omicron 1, credo che sia ragionevole che ognuno di noi mantenga comportamenti prudenti. Bisogna mantenere l’uso della mascherina quando siamo in pubblico, al chiuso o sui mezzi di trasporto”.

“Chi non si è vaccinato vada a vaccinarsi. E’ nell’interesse nostro, dei nostri figli, dei nostri anziani. Ormai da una decina di giorni registriamo un aumento dei contagi e degli accessi nelle terapie intensive. Sono piccoli numeri ma pur sempre segnali che ci devono mettere in guardia rispetto al futuro. Torniamo alla vita ma con prudenza”.

Potrebbe anche interessarti