Il Papa consacra Russia e Ucraina al cuore di Maria: come seguire la supplica per la pace

Tv2000

Nel pomeriggio di domani, 25 marzo 2022, nella Basilica di San Pietro, Papa Francesco consacrerà Russia ed Ucraina al cuore immacolato di Maria, invocando la fine della guerra e la pace mondiale con una supplica. La liturgia avrà inizio alle ore 17:00 mentre la consacrazione avverrà verso le 18:00. Lo stesso atto, nel medesimo giorno, sarà compiuto a Fatima dal Cardinale Konrad Krajewski.

Il Papa consacra Russia e Ucraina al cuore di Maria

In occasione della festa dell’Annunciazione, Papa Francesco ha invitato vescovi e sacerdoti di tutto il mondo ad unirsi a lui in preghiera, convocando tutti i fedeli nei luoghi sacri per far arrivare in modo accorato una supplica alla Vergine Maria. Un grido unanime per implorare la fine del conflitto che sta mettendo in ginocchio i civili ucraini e russi.

“Invito ogni comunità e ogni fedele ad unirsi a me venerdì, 25 marzo, Solennità dell’Annunciazione, nel compiere un solenne atto di consacrazione dell’umanità, specialmente della Russia e dell’Ucraina, al Cuore immacolato di Maria, affinché Lei, la regina della pace, ottenga al mondo la pace” – ha annunciato il Papa tramite un tweet.

“Prepariamoci a vivere un giorno di preghiera nella solennità dell’Annunciazione chiedendo che la Madre di Dio sollevi i cuori di quanti sono afflitti dalla crudeltà della guerra. L’atto di consacrazione al suo Cuore immacolato porti la pace al mondo” – ha continuato.

E’ possibile seguire la supplica in diretta, dalle ore 17:00, su Tv2000 (canale 28 e 528 del digitale terrestre oppure canale 157 di Sky). Inoltre, alla stessa ora, all’interno del Santuario di Pompei i fedeli potranno seguire la celebrazione del Papa grazie ad un maxischermo installato nella Basilica. Intanto il Vaticano ha reso noto il testo integrale della supplica.

Potrebbe anche interessarti