La Zuppa di Cozze di Corrado a via Foria, la più famosa di Napoli: come viene preparata

La chef Assunta con Ivan, nipote dei fondatori del ristorante, Corrado e Adelina

Quando si parla di Giovedì Santo, a Napoli, si parla di zuppa di cozze. Lungo il corso della Settimana Santa è obbligatorio, per i cattolici, mangiare magro e dunque evitare la carne: i partenopei, che hanno un rapporto molto particolare e “personalizzato” con la religione, hanno trovato una sorta di scappatoia al divieto e si sono inventati la zuppa di cozze cu ‘o rrusso, la salsa rossa che esalta questo piatto e lo rende di una bontà eccezionale.

Ogni famiglia napoletana ha una sua personale ricetta d’’o rrusso, ma soltanto in pochi casi il suo sapore raggiunge quei livelli spettacolari che rendono la zuppa di cozze un’autentica opera d’arte. Il Ristorante Da Corrado “a Foria” conserva proprio una di queste ricette che lo rendono senza ombra di dubbio il locale più ambito e gettonato la sera del Giovedì Santo, quando letteralmente migliaia di clienti si affollano al suo esterno per poter “impossessarsi” della zuppa tanto ambita. Non potrebbe essere altrimenti d’altra parte: Da Corrado rappresenta la storia della ristorazione napoletana ed è il “fondatore” della zuppa di cozze a via Foria, ossia la prima attività che l’ha portata in zona ad un livello professionale. Tanti altri ristoranti hanno seguito a ruota, ma nessuno riesce a pareggiare il livello di Corrado.

zuppa di cozze corrado via foriaL’altro segreto della zuppa di cozze di Da Corrado è Adelina, la macchina che prende il nome dalla fondatrice del ristorante, l’amata moglie di Corrado. Si tratta di un macchinario che attraverso un sistema di getti di acqua bollente sterilizza le cozze; acqua che viene purificata passando per diversi filtri e sostituita in maniera automatizzata con quella nuova. Il grande vantaggio della macchina è ottenere zuppe di cozze dal sapore identico, dalla prima all’ultima, poiché il procedimento se fatto a mano dopo un po’ di tempo stanca il cuoco che lo deve a fare, in special modo se ne devono essere preparate molte.

Chef Assunta con la celebre zuppa di cozze

La Zuppa di Cozze del Ristorante Da Corrado: come viene preparata

La Zuppa di Cozze del Ristorante Da Corrado è leggermente rivisitata rispetto a quella originale della tradizione. Si tratta di un modo per renderla più golosa, al passo coi tempi e diversa da quelle offerte da altri locali. Si prepara adagiando delle freselle di ottima qualità su di un piatto, dove poi vengono adagiate le cozze a ricoprire tutto. Vengono poi aggiunti polpo, gamberoni, lupini e cannolicchi. È fondamentale che i prodotti siano molto freschi. Infine, viene aggiunto ‘o rrusso, la salsa a base di peperoni rossi la cui preparazione è un procedimento segreto.

A questo punto non ci resta che prenotare già adesso una zuppa di cozze di Corrado, per non rischiare di restare a bocca asciutta quando sarà Giovedì Santo.

RISTORANTE “DA CORRADO”
Indirizzo: Via Michele Tenore, 3, 80137 Napoli NA
Numero di telefono: 081 1822 6668
Social: Instagram e Facebook

Potrebbe anche interessarti