Maltempo e cielo giallo, Italia avvolta dalla sabbia del Sahara: le zone più colpite

Mappa Skiron

Con il peggioramento delle condizioni climatiche, stando alle previsioni meteo anche nella giornata di domani, 7 maggio 2022, tornerà sull’Italia un robusto carico di sabbia, proveniente direttamente dal deserto del Sahara, che colpirà soprattutto il settore tirrenico, Campania compresa.

Meteo, carico di sabbia del Sahara in arrivo: cieli gialli anche in Campania

Con la formazione del vortice Mediterraneo, responsabile del maltempo che caratterizzerà nei prossimi giorni alcune aree del nostro Paese, ci sarà un costante richiamo di correnti calde che favoriranno il sopraggiungere di grossi quantitativi di pulviscolo desertico. Questi saranno visibili, in particolare sulle superfici delle auto, soprattutto laddove sono attese delle precipitazioni.

Le giornate clou sono proprio quelle del 6 e 7 maggio, quando diverse Regioni italiane dovranno fare i conti con una perturbazione ricolma di piogge e temporali. Nello specifico, in Campania, la protezione civile ha emanato un avviso di allerta meteo per temporali e raffiche di vento valida dalla mezzanotte e per l’intera giornata di domani.

I cieli si presenteranno carichi di sabbia desertica, foschi, lattiginosi o giallognoli e in qualche caso, specie in prossimità dell’alba e al tramonto, anche rossastri. All’interno della mappa Skiron, realizzata dall’Università di Atene, sono segnalate le zone maggiormente interessate dal fenomeno: si tratta di Sardegna, Sicilia e tutti i settori tirrenici.

Potrebbe anche interessarti