Pozzuoli, malore al ristorante durante la cena con i colleghi: morto noto medico

Fb Benedetto Pepe

Nella serata di ieri, a Pozzuoli, a seguito di una malore durante una cena con i colleghi, ha perso la vita Benedetto Pepe, noto medico e coordinatore nazionale del Saues, sindacato autonomo urgenza emergenza sanitaria. Ad annunciarlo, come rende noto l’Ansa, è Paolo Ficco, presidente dello stesso sindacato.

Pozzuoli, malore a cena: muore il medico Benedetto Pepe

Pepe si trovava in un ristorante di Pozzuoli per trascorrere una serata in compagnia di alcuni medici quando sarebbe stato colto da un malore che lo avrebbe portato, poco dopo, a perdere la vita. Nel dare il triste annuncio Ficco ha sottolineato: “Era un medico psichiatra tra i più attivi del nostro sindacato, padre esemplare, raro esempio di generosità sul lavoro e nella vita sociale”.

In più ha aggiunto: “Con il dolore per la sua scomparsa il rammarico per la mancata tempestività dell’intervento dell’ambulanza del 118, lungamente attesa nel ristorante laddove i medici presenti si erano prontamente attivati per praticare i primi possibili soccorsi del caso”.

Dal loro canto, i responsabili del servizio 118 dell’arena flegrea, come rende noto ‘Il Corriere del Mezzogiorno’, dichiarano che dal momento della chiamata effettuata fino all’arrivo dell’ambulanza sul posto sono trascorsi tredici minuti.

Intanto in molti hanno voluto ricordare il medico attraverso alcune dediche sui social. Tra queste quella di Caterina che scrive: “Ho appena appreso una terribile notizia della dipartita prematura del caro amico Benedetto Pepe. Un valido professionista medico e attivista appassionato. Un signore di anima e comportamenti. Sono triste e affranta. Porgo le mie più sentite condoglianze all’amico Luca per la perdita del caro papà e a tutta la famiglia Pepe”.

Potrebbe anche interessarti