Bimbo si allontana da casa e si perde, ritrovato dalla polizia: era da solo nel treno

Napoli – Si è conclusa con un lieto fine la vicenda del bambino di soli 8 anni che, nel pomeriggio di ieri, si è allontanato dalla sua abitazione per poi perdersi: gli agenti della Polizia Ferroviaria lo hanno ritrovato nella stazione di piazza Garibaldi. A renderlo noto è ‘Il Mattino’.

Napoli, bambino di 8 anni si perde: ritrovato dalla Polizia a piazza Garibaldi

Verso le ore 20:00 circa nella sala operativa del compartimento della Polizia Ferroviaria è giunta la nota di ricerca di un bambino, di soli 8 anni, improvvisamente scomparso dalla sua abitazione in provincia di Napoli. A sporgere denuncia presso la locale stazione dei carabinieri sono stati i genitori del piccolo.

A seguito della segnalazione il capotreno del treno metropolitano partito da Pozzuoli, diretto verso San Giovanni – Barra, essendosi accorto della presenza a bordo di un minore non accompagnato ha allertato gli agenti. Questi ultimi hanno atteso l’arrivo del treno in questione alla stazione di piazza Garibaldi per recuperare il bambino.

Il piccolo è stato prelevato dalla pattuglia della Polfer accorsa sul posto. Gli agenti hanno provveduto a nutrirlo e tranquillizzarlo in attesa dell’arrivo dei genitori che, nel frattempo, sono stati convocati sul posto. Il bambino ha raccontato di essersi allontanato dalla sua casa finendo per perdersi involontariamente.

Potrebbe anche interessarti