Massimo Ranieri ringrazia il Cardarelli dopo la caduta: “Grande lavoro quotidiano con tutti i pazienti”

massimo ranieriMassimo Ranieri ringrazia i medici del Cardarelli e, soprattutto, torna a parlare dopo la caduta al Teatro Diana che aveva preoccupato tantissimo i fan. Il cantante ha rivolto il suo pensiero a tutto il personale medico, scrivendo su Facebook.

Massimo Ranieri: il post per il personale del Cardarelli

“Dopo i fumi del dolore al braccio e alla costola rotta, sono qui per ringraziare la Direzione Generale del Cardarelli, tutti gli infermieri, i barellieri, dottori e i primari per essermi stati vicino con tutta la loro grande professionalità, affetto, dedizione e per il grande lavoro che svolgono quotidianamente con tutti i pazienti. Grazie ancora dal profondo del mio cuore”.

Massimo Ranieri si è rotto una costola cadendo dal palco del Diana la sera del 6 maggio, trascorrendo la notte in ospedale. Inizialmente si era diffusa la notizia di un trauma cranico, poi smentita dallo staff che ha precisato come l’artista non abbia mai battuto la testa. È stato poi dimesso domenica 8 maggio, promettendo ai fan di tornare ad esibirsi presto, appena le sue condizioni di salute lo permetteranno.

Potrebbe anche interessarti