Travolta da un camion mentre andava a lavoro: addio ad Ausilia, 58enne di Vico Equense

Lutto a Vico Equense per la morte di Ausilia Apuzzo, la donna che stamattina, è stata travolta da un camion mentre andava a lavoro.

Una notizia che ha sconvolto tutti. Amici e parenti la ricordano come una persona solare, sempre disponibile e una gran lavoratrice. Sono tantissimi i messaggi per lei postati sui social.

Ausilia, morta a 58 anni: stava andando a lavoro

La 58enne (dalle prime notizie si era diffuso erroneamente che la vittima avesse 31 anni) si trovava su Corso Italia, nel vicino comune di Sant’Agnello, nei pressi della Chiesa dei Santi Prisco e Agnello, quando è stata travolta da un tir. La dinamica dell’incidente non è stata ancora chiarita, ma l’impatto non ha lasciato scampo alla donna che è morta sul colpo. Sul posto sono giunti i Carabinieri, la Polizia Locale e il 118 che, però, non ha potuto fare altro che costatarne il decesso.

Tanti i messaggi per Ausilia: “Ausilia Apuzzo ..un altro angelo volato in cielo troppo presto e in un modo assurdo ..“.

E ancora: “Cara Ausilia… Oggi mi ha fatta fare una cosa che non volevo mai aver dovuto fare. Dire a mamma l’accaduto… so quanto lei tiene a te, non vi vedevate spesso ma il legame era solido, ne avete passate tante insieme… ho dovuto trovare il modo anche se in questi casi purtroppo non c’è… E l’ho vista impietrirsi, ed esplodere dentro, le abbiamo dato un duro colpo… Un bacio nel vento ovunque tu stia andando..spero in un posto migliore di qui. Ti vogliamo bene unica Ausilia Apuzzo“.

Potrebbe anche interessarti