Il pubblico premia Made in Sud, ascolti in salita: oltre un milione di telespettatori

made in sud (1)

Salgono gli ascolti di Made in Sud dopo la crisi delle puntate della stagione in corso. La trasmissione di lunedì 30 maggio è stat condotta come sempre dalla coppia Clementino e Lorella Boccia insieme a Maurizio Casagrande. La puntata numero sette ha conquistato il 7% di share e ha divertito 1.067.444 spettatori confermando un affetto da parte del pubblico verso il programma e i suoi artisti.

Super ospiti sono stati al programma i due artisti Andrea Sannino e Franco Ricciardi, che hanno presentato al pubblico il loro nuovo brano “Te voglio troppo bene” uscito lo scorso 27 maggio in radio e su tutti i digital store . Ospite in studio anche il colonnello Morico, meteorologo della Rai, e in collegamento il campione Adriano Panatta che ha interagito in diversi momenti con i conduttori e con i comici.

Gli artisti di Made in Sud

A far divertire il pubblico sono stati i tantissimi comici del programma come: Paolo Caiazzo, Uccio De Santis, Simone Schettino, Nello Iorio, Ciro Giustiniani, Mariano Bruno, i Gemelli di Guidonia, gli Arteteca, Pasquale Palma con Gennaro Scarpato, Ciro Ceruti con Serena Caputo e Antonio D’Ausilio, Mino Abbacuccio, le Sex and Sud , Tommy Terrafino, Alessandro Bolide, i Radio , Peppe Laurato con Rosaria Miele , il professore Enzo Fischetti e tanti altri.

La sigla e le musiche del programma sono firmate dal dj e compositore Frank Carpentieri.

Made in Sud è un programma prodotto da Rai 2 in collaborazione con Tunnel produzioni ideato da Nando Mormone e Paolo Mariconda. Autori del programma: Nando Mormone, Paolo Mariconda, Marco Terenzi , Ciro Ceruti, Gianluca Belardi , Mino Abbacuccio e Sergio Colabona. Collaboratori ai testi: Angelo Venezia, Rosario Toscano, Francesco Burzo, Guglielmo Iezzi e Gennaro Scarpato. Produttore esecutivo Rai: Paola Maggioli. Direttore della fotografia: Sandro Carotenuto. Produttore esecutivo Tunnel: Fabio Tassan Pagnochet. La regia è di Sergio Colabona, le coreografie di Fabrizio Mainini e la scenografia di Cappellini e Licheri.

Potrebbe anche interessarti