Meteo, il caldo ha le ore contate: atteso un brusco calo delle temperature

meteo calo temperatureIl caldo anomalo di questi primi giorni di giugno causato dall’anticiclone Scipione è destinato ben presto a finire. Su tutta la Campania nel weekend era stato emanato un avviso di ondate di calore con picchi che hanno raggiungo anche i 40 gradi in alcune zone interne del casertano.

METEO, PREVISTO UN CALO DI TEMPERATURE

Un clima di certo non adatto a giugno ma che ha ricordato più agosto. Come reso noto da ilmeteo.it per fortuna la calura di questi giorni è destinata ben presto a finire, già da domani, e le temperature si abbasseranno anche di dieci gradi. Si dovrà aspettare un po’ per avere un miglioramento al Mezzogiorno dato che la bassa pressione interesserà prima le zone settentrionali. È infatti in arrivo un profondo vortice ciclonico che ha già interessato alcune nazioni europee portando pioggia e grandine.

Un meteo instabile unito ad aria più fresca provocherà un apprezzabile calo termico sulle regioni settentrionali, dove passeremo dai 33/34°C delle ultime ore a valori inferiori ai 30°C. Tra Mercoledì 8 e Giovedì 9 sarà il turno delle regioni del Centro-Sud assaporare un contesto climatico meno caldo e un po’ più vicino alla normalità climatologica del periodo, anche se saranno soprattutto le regioni meridionali a far registrare una più evidente flessione dei termometri in quanto proprio su queste aree si sono raggiunti i picchi più alti del caldo. Al Sud passeremo dai 37/38°C (o addirittura dagli oltre 40°C della Sicilia) ai 28/30°C: insomma, un vero e proprio crollo“.

Nel weekend però il meteo avvisa che le temperature dovrebbero nuovamente salire sopra i valori stagionali. Tregua sì, però breve.

UN’ESTATE INFERNALE

L’estate già si prospetta infernale, con i meteorologi che avvisano che si potranno toccare punte di 50 gradi al Sud.

Potrebbe anche interessarti