Anna Fendi: “Amo e tifo Napoli. E’ una città irraggiungibile per bellezza e simpatia”

Mario Pelliccia

Anna Fendi, stilista e imprenditrice italiana di fama mondiale che insieme alle sorelle porta avanti il marchio che prende il suo cognome, ha espresso parole d’amore per la città di Napoli nel corso di un’intervista rilasciata a Mario Pelliccia di ‘Canale Uno Tivù’.

Anna Fendi e l’amore per Napoli

“Amiamo Napoli, io sono diventata napoletana d’adozione e oltretutto tifiamo per il Napoli. Questa è una città irraggiungibile perché è il massimo di tutto quello che ho detto. E’ la simbiosi della cultura, dell’arte, della bellezza e della simpatia. Napoli ha superato qualsiasi crisi proprio perché si è basata sulla creatività e le crisi si superano solo con la creatività” – ha affermato durante la sua partecipazione ad un evento a Procida.

Del resto non è la prima volta che la fondatrice del prestigioso marchio internazionale esprima il suo affetto per la nostra città. Già qualche anno fa, intervistata da ‘La Repubblica’, aveva dichiarato: “Napoli la considero come la mia migliore amica, non posso fare a meno ogni tanto di andare e di abbracciarla”.

“Con la città ho un rapporto carnale. Mio padre ci portava me e le mie sorelle nelle giornate di sole. Ci restavamo dalla mattina alla sera perché diceva che era la città più simpatica del mondo e bisognava assaporare tutta la sua simpatia. Del resto mio nonno era napoletano”.

Potrebbe anche interessarti