Ad ottobre bollette mai viste prima, Arera lancia l’allarme: perché saranno così alte

Bollette ottobre

Le bollette ad ottobre saranno salatissime. Sono in arrivo “prezzi mai visti prima” per l’energia elettrica. A dirlo è Massimo Ricci, direttore della Divisione Energia di Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente).

Perché le bollette di ottobre saranno così alte

Intervenendo all’Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, Ricci spiega: “Indipendente dalla percentuale di aumento, è una percentuale che si applica su prezzi già molto alti e quindi si arriva a prezzi mai visti prima“, sottolineando come “i prezzi del prossimo trimestre purtroppo ci ricorderanno che viviamo ancora in una fase emergenziale“.

A far salire i prezzi sono vari fattori, in primis l’arrivo dell’inverno. “In cui i consumi elettrici si sommano a quelli del gas naturale. E sappiamo che i prezzi sono alti in entrambi i settori“. “Gli interventi per tutelare i consumatori vulnerabili avranno un ruolo per cercare di mitigare impatti, ma sarà un ruolo marginale perché le crescite che abbiamo conosciuto sono state importanti” ha spiegato il direttore di Arera.

In ogni caso, questo aggiornamento tariffario riguarderà solo i circa 7 milioni di clienti che hanno un contratto di fornitura gas nel servizio di tutela. Guardare alle offerte presenti sul mercato libero potrebbe, quindi, essere una soluzione per contrastare almeno in parte i rincari previsti per i prossimi mesi” spiega l’esperto.

Le stime di Assoutenti

Bollette della luce a +59%. Assoutenti: nuovi rincari “mostruosi”. Spesa per energia elettrica sale a quota 1.315 euro a famiglia nel 2022. 445 euro solo nell’ultimo trimestre. Il nuovo Governo deve subito intervenire per bloccare prezzi o sarà dramma economico. Prevista per il 18 ottobre assemblea nazionale dei consumatori su caro-energia.

Con i nuovi aggiornamenti delle tariffe elettriche decisi oggi da Arera, la spesa per la luce sarà pari a 445 euro a nucleo familiare solo nell’ultimo trimestre dell’anno, portando così la bolletta media dell’elettricità a raggiungere il record di 1.315 euro a famiglia nel 2022. Lo afferma Assoutenti, che fornisce i dati sull’impatto delle nuove tariffe energetiche sui consumatori italiani.


Potrebbe anche interessarti