Enzo Gragnaniello esce dalla terapia intensiva: presto tornerà a casa

enzo gragnaniello
enzo gragnaniello

Enzo Gragnaniello sta meglio. L’artista napoletano, ricoverato all’ospedale civile di Caserta, esce dalla terapia intensiva e presto tornerà a casa. Sospiro di sollievo per la famiglia e per tutti i suoi fan preoccupati per le sue condizioni di salute. Il cantautore il prossimo 20 ottobre festeggerà il suo 68esimo compleanno e presto diventerà papà. Sua moglie Serena aspetta un figlio, al culmine di un matrimonio celebrato nel 2000.

Il malore

Enzo Gragnaniello si è sentito male lo scorso 12 ottobre al termine del concerto tenuto a Camigliano, in provincia di Caserta. Si è accasciato al suolo e richiesto subito aiuto presumibilmente per un infarto. Trasportato in ambulanza all’ospedale di Caserta, è stato sottoposto ad un intervento. Al termine dell’operazione, la sorella Rosa, rassicura i fan sulle sue condizioni descrivendo una situazione in positiva evoluzione. Nelle prossime ore è attesa l’ultima bella notizia: Enzo Gragnaniello che si butta alle spalle questo difficile momento con il rientro a casa dove lo aspetta la moglie e presto un figlio.


Potrebbe anche interessarti