Napoli, venerdì nero dei trasporti: sciopero di 24 ore per bus, metro e circumvesuviana

sciopero trasporti napoli 2 dicembre
Sciopero trasporti a Napoli il 2 dicembre

Ancora uno sciopero dei trasporti paralizzerà la città di Napoli nella giornata di domani, 2 dicembre 2022, coprendo l’intero arco della giornata, causando interruzioni dei servizi della metropolitana, funicolare, circumvesuviana e linee di superficie.

Sciopero dei trasporti a Napoli il 2 dicembre: metro, bus e circumvesuviana

L’ANM ha reso noto: “Venerdì 2 Dicembre le Organizzazioni Sindacali USB e ORSA aderiscono allo sciopero generale di 24 ore di tutte le categorie pubbliche e private. Alla stessa data è stata proclamata da UILTRASPORTI una seconda azione di sciopero di 8 ore dalle 9.00 alle 17.00 dei lavoratori della Linea 1 ad eccezione del personale di macchina. E da USB una prima azione di sciopero di 4 ore dalle ore 11.00 alle ore 15.00”.

Tra le motivazioni dello sciopero spiccano il rinnovo dei contratti e l’aumento dei salari. L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Funicolari: ultima corsa del mattino garantita alle ore 9.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 17.00. Ultima corsa pomeridiana ore 19.50.
Metro Linea 1: prima corsa da Piscinola ore 06:36; prima corsa da Garibaldi ore 07:16, ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 9.12 e da Garibaldi alle ore 9.16. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 17.12 e da Garibaldi alle ore 17.52. Ultima corsa pomeridiana garantita da Piscinola ore 19.36 e da Garibaldi ore 19.40.
Linee di Superficie: (tram, bus, filobus) servizio garantito dalle ore 5:30 alle 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Anche l’EAV ha comunicato che le organizzazioni sindacali USB, Orsa, Uiltrasporti e Confail hanno aderito allo sciopero di 24 ore per una serie di motivazioni quali l’organizzazione del lavoro e dei turni, le problematiche del settore circolazione divisione ferroviaria, l’atto unilaterale del Trasporto Automobilistico, la vertenza manutenzione ed infrastrutture.

Le partenze garantite prima e dopo lo sciopero sono elencate sul sito ufficiale. Di seguito quelle per le linee vesuviane:

PRIME PARTENZE GARANTITE DOPO LO SCIOPERO: fascia operatività servizio dalle ore 6:17 alle ore 08:03

da Napoli per:

Sorrento 06:18

Sarno 06:28

Baiano 06:26

Poggiomarino 06:35

Torre d. Greco via CDN 07:02

da Nola per Baiano 06:54

da Poggiomarino per Sarno 06:38

per Napoli da:

Sorrento 06:24

Sarno 06:32

Baiano 06:32

Poggiomarino 06:28

Torre d. Greco via CDN 06:37

Pomigliano D’Arco 06:36

ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO – fascia operatività servizio dalle 6.17 alle 8.03

da Napoli per:

Sorrento DD 08:00

Sarno 07:40

Baiano 08:02

Poggiomarino 07:47

Torre d. Greco via CDN 07:26

per Napoli da:

Sorrento DD 08:00

Sarno 07:20

Baiano 07:44

Poggiomarino 07:40

Torre d. Greco via CDN 07:49

PRIME PARTENZE GARANTITE DOPO LO SCIOPERO – fascia operatività servizio dalle 13.18 alle 17.32

da Napoli per:

Sorrento DD 13:36

Sarno 14:04

Baiano 13:38

Poggiomarino 13:23

Torre d. Greco via CDN 13:50

per Napoli da:

Sorrento 13:36

Sarno 13:20

Baiano 13:44

Poggiomarino 13:40

Torre d. Greco via CDN 14:37

ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO

da Napoli per:

Sorrento 17:06

Sarno 17:16

Baiano 17:14

Poggiomarino 17:23

Torre d. Greco via CDN 17:02


per Napoli da:

Sorrento 16:48

Sarno 17:20

Baiano 16:56

Poggiomarino 17:16

Torre d. Greco via CDN 17:25

Potrebbe anche interessarti