Sciopero trasporti a Napoli, si ferma la circumvesuviana: quando e corse garantite

napoli sciopero trasporti 16 dicembre
Napoli, sciopero trasporti il 16 dicembre 2022

Napoli – L’EAV, tramite nota, ha annunciato uno sciopero dei trasporti per la giornata di venerdì, 16 dicembre 2022, della durata di 4 ore, dalle ore 9:00 alle 13:00, proclamato dalla Confederazione Regionale CGIL. Si prevedono, dunque, interruzioni dei servizi della circumvesuviana.

Napoli, sciopero dei trasporti il 16 dicembre

La Confederazione Regionale CGIL ha indetto l’azione di sciopero per manifestare “contro una legge di bilancio iniqua socialmente che penalizza il mondo del lavoro dipendente e mortifica le aree di precariato del nostro Paese, in particolare su fisco, pensioni e trattamento salariale”.

Durante le ore di sciopero, l’effettuazione delle corse è subordinata al numero di lavoratori aderenti allo sciopero. L’ultimo blocco, che ha coperto l’intero arco della giornata, si era verificato lo scorso 2 dicembre. Oltre all’EAV, aveva interessato anche l’ANM.

Le partenze garantite prima e dopo lo sciopero sono elencate sul sito ufficiale. Di seguito quelle per le linee vesuviane:

ULTIME PARTENZE GARANTITE PRIMA DELLO SCIOPERO

da Napoli per

Sorrento 8:18

Sarno 8:28

Baiano 8:50

Poggiomarino 8:35

Torre del Greco via C.D. 8:14

Pomigliano 8:44

Per Napoli da

Sorrento 8:48

Sarno 8:58

Baiano 8:56

Poggiomarino 8:52

Torre del Greco via C.D. 8:13

PRIME PARTENZE GARANTITE DOPO LO SCIOPERO

da Napoli per

Sorrento 13:06

Sarno 13:16

Baiano 13:38

Poggiomarino 13:25

Torre del Greco via C.D. 13:50

Per Napoli da

Sorrento 13:36

Sarno 13:20

Baiano 13:44


Poggiomarino 13:16

Torre del Greco via C.D. 13:01.

Per la stessa giornata, la segreteria regionale del sindacato FILT-CGIL, in adesione ad uno sciopero generale, ha proclamato uno sciopero del personale del Gruppo FS Italiane con sede nella Regione Campania, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, ad esclusione del trasporto passeggeri a lunga percorrenza (Intercity, Alta Velocità) e con garanzia dei treni interregionali.

Potrebbe anche interessarti