In arrivo l’inverno più freddo del secolo. Anche Napoli coperta di neve

Neve al Sud

E’ autunno ormai e il clima ancora incerto si divide tra aria calda e aria fresca, indeciso su quale temperatura favorire, l’inverno però non sarà così ma sembra avere ben chiaro le temperature da regalare anche qui in Italia.

Sarà il più freddo del secolo. Secondo alcuni studiosi non ci sono dubbi, l’inverno che arriverà porterà un freddo che non arrivava da anni, un vero e proprio ‘freddo polare’. Le stagioni è da un po’ che non sono più come quelle di una volta, e tralasciando le frasi fatte, è veramente opportuno dire che ‘non esistono più le mezze stagioni’, siamo tutti abituati a passare dal caldo estivo al freddo invernale senza quasi neanche avere il tempo di indossare lo smanicato comprato per l’autunno.  Questo però sembra essere l’anno in cui le mezze stagioni, o almeno l’autunno, dovrebbero esserci almeno per prepararci al freddo gelido di cui tutti parlano.

Le temperature previste variano dai meno 20 gradi al Nord, meno 10 al Sud per arrivare a meno 30 gradi in montagna. Scioccanti picchi di freddo, dovuti al surriscaldamento globale che ha scatenato il vortice polare che lo scorso anno ha colpito il Nord America e non solo e che questa volta sembrerebbe voler mirare l’Europa.

Nasce cosi la teoria di alcuni studiosi, per il freddo polare che verrà. Il riscaldamento globale provoca un veloce scioglimento dei ghiacciai che riversandosi negli oceani e seguendo le correnti del Golfo, arrivano nei paesi scandinavi e in Messico, favorendo un disagio per l’atmosfera. L’aria si riscalda,le temperature oceaniche diminuiscono e nascono così perturbazioni e sbalzi termici che lo scorso inverno hanno notevolmente inciso sulle temperature in America.

Bisogna prepararsi e munirsi di sciarpa, cappello e guanti, perchè qualora la teoria del freddo polare,fosse vera,  l’Italia si coprirebbe di bianco fino a Roma, con possibili nevicate anche a Palermo e Napoli.

Sarà l’inverno giusto per un bianco Natale a Napoli?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più