Video. 100 molestie in 3 ore. A Napoli spopola una trans

Trans

Solo poco tempo fa abbiamo raccontato del fenomeno che sta spopolando tra alcune città, come Milano, Roma e anche Napoli, quello in cui in un video si raccolgono tutte le molestie o come preferiscono altri, apprezzamenti, che una donna deve subire passeggiando per le strade della città e oggi ci ritroviamo a raccontare di un altro esperimento simile, la location è sempre Napoli, ma cambia l’attrice principale. Questa volta a raccogliere i coloriti apprezzamenti è una trans.

Premesso che nonostante si provi a giustificare tali atteggiamenti definendoli complimenti, apprezzamenti comuni che si fanno ad una ragazza che inoltre si appresta a camminare per strada con un fisico e portamento da top model (come se questa fosse una colpa), ci preme ricordare che la buona educazione esula l’uomo dal fare commenti volgari o addirittura assumere comportamenti asfissianti nei confronti di una donna che non sempre va in giro vestita in modo provocante, se così si può dire.

Va specificato che in tutti i video le protagoniste scelte, sono ragazze che possono maggiormente attirare l’attenzione, proprio per intensificare e sottolineare gli atteggiamenti di alcuni uomini o meglio ‘maschi’ ma ciò non esclude il fatto che spesso camminare per strada possa rivelarsi un vero e proprio incubo anche se non sei alta 1,90 e non hai le sembianze di Naomi Campbell.

Ad ogni donna fanno piacere i complimenti e tutte sperano in approcci comuni, anche se fatti per strada ma non opprimenti, volgari e in stile ‘stalking’ ma l’uomo sembra non comprendere in pieno questo iter di approccio. A dimostrazione di tutto ciò, arriva il video di fanpage.it, di una trans in giro per 3 ore a Napoli , a contatto con gli ormoni impazziti di decine di maschi che non riescono a frenare il loro istinto di cacciatori da cui raccoglie ben 100 molestie.

Alcuni riconoscono capiscono che si tratta di una trans e le riservano commenti poco piacevoli e a dir poco disgustosi, altri si lasciano ammaliare dal portamento, da un ancheggiare leggero che li manda in tilt e commentano con complimenti, inviti di svariato genere, baci e fischi come se si rivolgessero al cane che probabilmente hanno sempre desiderato. Anche questo video – esperimento fa sorridere e subito riflettere. Ma per questo genere di persone quando avverrà la trasformazione da maschio in piena tempesta ormonale ad uomo?  La trasformazione da bruco a farfalla non dura molto ma allora perchè per alcuni maschi non basta una vita? Sarà meglio riderci su e augurarsi che prima o poi l’approccio possa diventare un piacevole incontro e non una terribile esperienza. Ecco il video girato da Fanpage.it:

Potrebbe anche interessarti