Video. Esperimento sociale a Napoli, una ragazza viene aggredita e…

Violenza sulle donne

In occasione della giornata mondiale sulla violenza sulle donne che si tiene il 25 novembre di ogni anno, Fanpage.it ha realizzato un video in cui un ragazzo, in seguito ad un litigio, esercita violenza fisica e verbale nei confronti della propria ragazza per le strade di Napoli in pieno giorno. Si tratta di un esperimento sociale per raccogliere le reazioni dei passanti.

Adriano e Roberta, nomi fittizi dei due attori che fingono di essere una coppia, si trovano alla fermata dell’autobus presso Piazza Dante quando Adriano inizia a spingere Roberta, accusandola di comportarsi male e di riservare troppe attenzioni  ad un certo Federico. Nonostante il ragazzo continui ad esercitare violenza nessuno interviene.

I due attori si spostano man mano in altre zone di Napoli, sostando accanto alle fermate dell’autobus davanti al Teatro San Carlo ed al Maschio Angioino, poi in via Monte Oliveto, piazza Cavour ed a via Costantinopoli. La scena è sempre la stessa: Adraino contiunua ad importunare verbalmente ed a dare spinte e schiaffi a Roberta, che lo implora di non metterle le mani addosso. Tutti guardano, fissano, scutano la coppia ma nessuno fa nulla. Solo dopo molte ore una donna si ferma e rimprovera Adriano. Stessa cosa accade davanti ad una ricevitoria: il proprietario ed una donna cercando di placare l’ira di Adriano.Infine un gruppo di ragazze non esita ad aiutare Roberta.

Purtroppo il resoconto non è dei migliori: le reazioni dei passanti ha lasciato molto a desiderare, è davvero sconcertante rendersi conto che quasi tutti sono rimasti impassibile ed indifferenti di fronte ad una situazione del genere, che va subito denunciata. Come è possibile tutto ciò? 

Potrebbe anche interessarti