Tragedia a Casoria, anziano muore per l’esplosione di una bombola a gas

Vigili del fuoco

L’ennesima tragedia ha colpito fatalmente l’entroterra napoletano, mietendo una vittima: ieri sera, 18 dicembre 2014, un brutto incidente domestico è costato la vita ad un uomo di 81 anni di Casoria, in provincia di Napoli.

L’appartamento in cui abitava l’uomo, al sesto piano di via Filangieri 11, è stato distrutto del tutto in seguito al tentativo dell’uomo di cambiare la bombola della stufa a gas. La vittima è stato avvolto nel vortice delle fiamme, senza alcun scampo. L’esplosione della bombola è stata letale.

I carabinieri della stazione di Casoria ed i vigili del fuoco sono intervenuti subito ma non c’è stato nulla da fare, nessuna speranza di salvezza. Al momento il corpo della vittima è sotto il controllo delle autorità, in attesa dell’autopsia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più