De Magistris lancia l’idea: “Facciamo una Napoli autonoma”

De Magistriis

Luigi De Magistris lancia l’idea di “Napoli autonoma”. E’ quanto esce fuori dalla conferenza stampa che il primo cittadino ha tenuto a Palazzo San Giacomo. Ecco alcuni passaggi salienti riportati da Ilmattino.it: “Farò un progetto costituzionale e legislativo. L’Italia è forte e unita, non c’è più Bossi e il suo separatismo. Dateci possibilità di essere autonomi: non vogliamo più subire ingiustizie, vogliamo avere capacità di spesa e autonomia di imposizione. Lo Stato oggi ci impone di mettere le tasse e poi si prende i soldi e cittadini se la prendono con i sindaci”.

Una Napoli autonoma nei sogni del sindaco, una Napoli con meno tasse da pagare e più servizi offerti alla comunità. Questo il pensiero, adesso la palla passa però ai fatti e alla volontà governativa di mettere in cantiere un progetto ambizioso ma allo stesso tempo pericoloso. Tanto senso di responsabilità ci vorrà per chi in futuro dovrà far fronte al bilancio comunale nel caso in cui la Napoli autonoma dovesse diventare realtà.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più