McDonald’s offende la pizza: i pizzaioli partenopei scendono in piazza

McDonaldsOggi 10 aprile, a partire dalle ore 12, a Napoli, avrà inizio la protesta tra McDonald’s ed i pizzaioli partenopei, i quali battono ciglio sul fatto che lo spot della multinazionale offende la pizza napoletana, esaltando il cibo da fast food, di scarsa e dubbia qualità.

Riportiamo il comunicato che abbiamo ricevuto da Italia Notizie: 

“McDonald’s, polemiche sul nuovo spot: “Offende la pizza”. I pizzaioli scendono in campo venerdì 10 aprile alle 12 alla pizzeria Dalle Figlie di Iorio a Via Conte Olivares (tra via Marina e C.so Umberto I ). Happy Meal di McDonald’s è meglio della pizza? Secondo il gigante Usa dell’hamburger sì. Così lascia intendere l’ultima trovata pubblicitaria della catena di fast food. McDonald’s. Nello spot, il piccolo protagonista è portato in pizzeria dai genitori ed all’arrivo del cameriere, che gli chiede quale pizza vuole, il bimbo non ha dubbi: “Happy meal”.

Di seguito le dichiarazioni di Sergio Micciù, presidente dell’associazione pizzaioli napoletani e di Francesco Emilio Borrelli, assessore all’agricoltura della Provincia di Napoli:

“Visto che il colosso degli hamburger ha dichiarato guerra alla pizza napoletana risponderemo con le stesse armi. Domani faremo assaggiare per strada le pizze realizzate dai nostri pizzaioli e in contemporanea l’happy meal specificando anche quali sono gli ingredienti che ci sono dentro. La verità è che mangiare costantemente cibo da McDonald’s è secondo molti studi dannoso anche per la salute per questo è ancora più grave che lo spot abbia come protagonista un bambino che se mangiasse solo hamburger diventerebbe rapidamente obeso. Noi ripeteremo le parole della stessa McDonald’s per mettere in guardia i cittadini dai suoi prodotti alimentari:”meglio non mangiare cibo da fast food”. La catena statunitense infatti aveva consigliato nel 2013 ai suoi dipendenti di “non mangiare fast food perché fa male alla salute”: la notizia era stata pubblicata su McResource line, un sito web a cui possono accedere soltanto gli impiegati di McDonald’s. Hamburger e i fritti non sono salutari: “Il fast food è veloce poco costoso e un’alternativa veloce alla cucina casalinga ma l’eccesso di calorie, i grassi saturi, lo zucchero e il sale contenuti in questi prodotti possono portare all’obesità”. Ecco cosa pensa dei suoi prodotti McDonald’s e noi lo ribadiremo anche domani”. 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più