Napoli: vandalizzata la stazione Toledo, la più bella d’Europa

stazione toledo

Napoli – Continuano gli atti di vandalismo nella città di Napoli. Questa volta l’oggetto della barbarie e dell’inciviltà di alcuni è stata la stazione Toledo, considerata la più bella del mondo secondo varie classifiche stilate da giornali e magazines in giro per il mondo.

Alcuni teppisti, nei giorni scorsi, hanno distrutto le meravigliose vetrate situate all’ingresso della stazione metro di via Toledo. Si tratta di vere e proprie  opere d’arte, progettate dall’artista Tusquets Blanca, di fama internazionale, grazie alle quali la metropolitana partenopea ci viene invidiata un po’ ovunque.

La notizia è stata riportata dal Corriere del Mezzogiorno e purtroppo si aggiunge ai numerosi episodi di inciviltà che si stanno verificando in città da un po’ di tempo, come l’ormai nota questione della Fontana di Monteoliveto più volte pulita e più volte vandalizzata.

Bande di ragazzi, forse in preda alla noia, che imbrattano le opere d’arte storiche della città appena restaurate, senza una briciola di senso civico e pudore, che devastano autobus dell’ANM, che lanciano sassi lungo i vagoni  della ferrovia metropolitana Napoli-Campi Flegrei-Salerno, come successo nello scorso weekend. Nelle nostre città, perché, è bene ricordarlo, il vandalismo è una piaga che coinvolge l’Italia intera, è vera e propria emergenza in questo senso, un fenomeno per il cui arginamento si lavora troppo poco.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più