Affluenza Regionali Campania 2015 alle 12. Meglio del 2010

Affluenza

Sono giunti i primi risultati che riguardano le elezioni regionali del 2015. Secondo i dati forniti dal Ministero degli Interni alle ore 12 di questa mattina, in Campania ha votato il 13,68% degli aventi diritti al voto. A Napoli e nella sua provincia si registra la percentuale più alta: 15,81%. La più bassa ad Avellino con il 10,31%.

Il Comune campano nel quale si è votato di più è Casola con una percentuale del 30,03% mentre la maglia nera se l’ha aggiudica Anacapri con appena l’8,74%. Per quanto riguarda Napoli il dato non è ancora pervenuto. Nella zona vesuviana da registrare l’ottimo dato di Ercolano (si vota anche per le comunali) con il 23,12%. Castellammare si ferma al 11,73%, Torre Annunziata con il 10,70%, Torre del Greco al 12,81%, Portici con al 14,07 mentre a San Giorgio con il 21,01.

Dati che sembrano leggermente più confortanti rispetto alle ultime regionali del 2010 quando alle 12 in Campania si registrava un’affluenza del 7,82%. C’è da dire, però, che nel 2010 era possibile votare anche nella mattinata del lunedì. Per quanto riguarda, invece, le altre regioni che oggi sono chiamate a scegliere il Presidente questi sono i dati forniti al momento dal Ministero:

Veneto 15,59%

Liguria 16,78%

Umbria 12,17%

Campania 13,68%

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più