Napoli. Nasce la pizza impastata con acqua di mare!

pizzafest

Napoli. Nasce la pizza impastata con lacqua di mare. Niente sale, quindi. L’idea è del pizzaiolo partenopeo Guglielmo Vuolo che dopo mesi e mesi di prove e sperimentazioni propone nella pizzeria Eccellenze Campane, a Napoli, soltanto pizze realizzate con acqua di mare al posto del sale.

Oltre 20 ore di lievitazione a temperature ambiente per rendere perfetto e soffice l’impasto con l’acqua di mare. In questo modo si ottiene “ una pizza più leggera, soffice, digeribile, attenta al benessere e al piacere del palato, consentendo la scoperta dei gusti autentici degli ingredienti”, spiega Gugliemo Vuolo.

Come si legge nell’articolo di ansa.it, l’acqua del mare utilizzata è un prodotto microbiologicamente puro per uso alimentare, realizzato dalla Steralmar di Bisceglie, dopo una lunghissima sperimentazione sulla base di un protocollo d’intesa siglato con il Cnr.

“Mentre nel sale da cucina c’è quasi esclusivamente cloruro di sodio, molto dannoso per la salute – ha spiegato Vincenzo Di Donna, specialista in chirurgia vascolare e uno dei protagonisti della ricerca – nell’acqua di mare ci sono ben 92 diversi elementi della tavola periodica. L’obiettivo è riuscire a sostituire il sale con l’acqua di mare, sia nell’alimentazione, sia nella produzione di cibo, anche a livello industriale”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più