Morto James Horner, premio Oscar per la colonna sonora di Titanic

James Horner

James Horner, il compositore di colonne sonore cinematografiche e vincitore del premio Oscar per la canzone “My heart will go on” del noto film Titanic di James Cameron, è morto in un incidente aereo mentre pilotava il suo monomotore S-312 Tucano MK1 biposto. Lo schianto è avvenuto in California, nei pressi di Santa Barbara, ed è stato fatale per il 61enne che durante la sua carriera aveva lavorato insieme a Cameron anche per altri eccezionali film come Apollo 13, Troy, Avatar e A Beautiful Mind.

Quella di James Horner è stata una carriera grandiosa che ha ottenuto i primi successi tra gli anni ’70 ed ’80 e che attualmente conta più di 100 titoli di film per i quali il 61enne ha composto speciali colonne sonore.

Secondo quanto annunciato dal Corriere, è stata la sua assistente Sylvia Patrycja ad dare la triste notizia scrivendo sul suo profilo Facebook queste parole: “Abbiamo perso una persona meravigliosa, con un enorme cuore e un incredibile talento. È morto facendo quello che amava. Grazie per il vostro sostegno”.

Tanti altri sono stati i messaggi d’addio lasciati da grandi del cinema come il regista Ron Howard: “Il talentuoso James Horner, amico e collaboratore in sette film, è morto tragicamente in un incidente aereo. Il mio cuore soffre per i suoi cari”.

Potrebbe anche interessarti